DuckDuckGo, Search & Stories in formato "App"

DuckDuckGo, Search & Stories in formato “App”

Dopo aver incassato nuovi record di ricerche dirette grazie (ahimè) allo scandalo Prism, ecco che il team DuckDuckGo pubblica un nuovo rilascio per la propria app mobile e presenta un nuovo mini-sito dedicato: DuckDuckGo Search & Stories. È un’app molto interessante perché oltre ad offrire la funzionalità di ricerca come il medesimo servizio web, è in buona sostanza un vero e proprio browser con cui è possibile navigare i risultati di ricerca senza appoggiarsi ad altre applicazioni. Il campo di ricerca offre efficaci suggerimenti durante la digitazione e il menu nascosto a sinistra mantiene, se lo desideriamo, la cronologia. Oltre alle ricerche, come dice il nome stesso, l’app offre “Stories”, ovvero le news più popolari ed interessanti del web, una funzionalità che consigliamo di esplorare.

Per chi usa (ad esempio) un firmware Android alternativo e non gradisce lo store Google Play, è disponibile il download diretto dell’APK al seguente link.

Veniamo alla nota dolente: questa app non è attualmente Open Source, ma il team sta valutando seriamente di condividerne il codice, tant’è che, tramite la persona di Caine Tighe, ha risposto a una mia mail di richiesta info con le seguenti parole:

“No it’s currently not open source.  We have been toying around with the idea of releasing the source.  What would you do with it?”

Se avete proposte a riguardo potete scrivere anche voi a android@duckduckgo.com 😉