Settimana 38/2012 Web, business e privacy

Tema:

“E’ possibile un modello di business per il web che sia rispettoso della privacy degli utenti? I colossi del web offrono servizi per cui l’utente non paga in denaro bensì con proprie informazioni sensibili e in modo spesso poco consapevole. I providers di questi servizi spesso non ottengono solo un giusto guadagno, ma miliardi di dollari e posizioni dominanti sul mercato. C’è un punto di equilibrio tra providers e utenti? Un giusto guadagno per i primi e un servizio di qualità ma non invasivo per i secondi?”

Articoli:

Fuori concorso: